Peschiera del garda

Peschiera del garda

Peschiera del garda

Peschiera del garda

Peschiera è un borgo fortezza affacciato sulla sponda sud-est del Lago di Garda, in un’area riparata dai venti, nel punto in cui le acque del Garda confluiscono nell'emissario Mincio. La cittadina è particolarmente nota per la Fortezza risalente al Cinquecento che racchiude, con un’imponente e ben conservata cinta muraria a forma pentagonale, il nucleo storico dell’abitato. Intorno alle mura scorre il fiume Mincio, il cui corso è stato modificato proprio dalla costruzione della fortificazione. Chi visita Peschiera deve sicuramente fare una passeggiata lungo l’antico camminamento di ronda che unisce i bastioni Tognon e Feltrin: è il percorso migliore per poter ammirare dall’alto tutta la fortezza e il bellissimo centro storico. Una volta entrati all’interno della Rocca, si arriva facilmente in Piazza Betteloni dal cui porticciolo ci si può imbarcare per una gita sul Lago di Garda. Da non perdere la visita al Museo della Pesca e delle Tradizioni Lacustri presso la Caserma d’Artiglieria di Porta Verona, il Museo Militare situato nella vecchia palazzina del Comando del Presidio, le due porte della cittadina (Porta Brescia e Porta Verona) e il cinquecentesco Ponte dei Voltoni con i tipici archi in cotto dal quale si ha una meravigliosa vista sul Canale di Mezzo dove sostano le imbarcazioni dei pescatori locali.

Peschiera è anche il punto di partenza della pista ciclabile che, con un precorso di 40 chilometri attraverso il Parco Naturale del Mincio, la collega a Mantova.